D: La tessera non viene riconosciuta dal lettore.
R: è probabile che la tessera si sia deteriorata o smagnetizzata, consigliamo di mantenere le tessere con cura e lontane da fonti magnetiche

D: Mi sono rimasti 5 centesimi nella tessera ma non riesco a prelevare l’acqua
R: Alcune macchine (lista) non trattengono la tessera quando questa termina il credito, pertanto premendo il tasto per erogare l’acqua si ha l’impressione che ci sia ancora del credito rimanente, mentre invece è il costo di un litro visualizzato sul display.

D: Che tipo di filtrazione è installata sulle vostre case dell’acqua?
R: Le nostre case dell’acqua utilizzano una filtrazione a carboni attivi micro filtrante. Questi trattengono tutte le particelle e gli accumuli superiori a 0,5 micron, i metalli pesanti, pesticidi e cloro, ma non intaccano le proprietà organolettiche dell’acqua.

D: Quali sono i valori dell’acqua erogata?
R: I valori dell’acqua erogata dalle nostre fontane variano a seconda della zona e della rete idrica a cui queste sono collegate. Pertanto vi invitiamo a ricercare i rispettivi valori nei vari siti dei gestori dell’acqua.

D: Mi sono rimasti 25 centesimi nella tessera ma non riesco a prelevare l’acqua.
R: Spesso quelli che sembrano 25 centesimi (0.25 a display) sono in realtà 2.5 centesimi (0.025 a display), che corrispondenti a mezzo litro. Si invita pertanto a provare ad erogare mezzo litro.